Regione Siciliana
Assessorato dei Beni Culturali e della Identità Siciliana
Dipartimento dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana
Centro Regionale per la Progettazione
e per il Restauro e per le Scienze Naturali
ed Applicate ai Beni Culturali
 
     
Il C.R.P.R.
  17 ottobre 2013

 

COMPITI ISTITUZIONALI

Il Centro Regionale per la Progettazione e il Restauro e per le Scienze naturali ed Applicate ai Beni Culturali, è un organismo tecnico-scientifico dell’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana.
Istituito e strutturato dalle LL.RR. nn. 80/77 e 116/80, è un organismo tecnico-scientifico dell'Assessorato regionale dei Beni Culturali e dell'Identità Siciliana, nell'ambito dell’autonomia amministrativa della Regione con competenze esclusive in materia di Beni Culturali.
L'istituto, che gode di autonomia gestionale, ha competen­za sull'intero territorio isolano, in collegamento funzionale con le Soprintendenze provinciali e con gli Istituti del Mini­stero dei Beni culturali, che hanno medesime attribuzioni. Svolge attività di studio, dl' ricerca scientifica e tecnologica e di organizzazione di interventi di rilevante interesse su e per i beni culturali, di cui all'art. 2 della legge regionale 1 Agosto 1977, n. 80, e di quelli indicati nella carta del restau­ro del 1972. Esplica inoltre attività didattica e formativa, provvede alla diffusione dei risultati delle ricerche e degli interventi svolti.
Come normativamente istituito dall'art. 7 e 8 della L.R. N. 116/80, il Centro esplica, nel rispetto degli indirizzi del con­siglio regionale, attività di studio, di ricerca scientifica e tecnologica e di organizzazione di. interventi di rilevante in­teresse su e per i beni culturali naturali e naturalistici, pae­sistici, architettonici ed urbanistici, archeologici, etno-an­tropologici, storici, artistici ed iconologici, bibliografici, ar­chivistici, attraverso le Unità operative tematiche. Svolge indagini a mezzo dei laboratori scientifici di Chimica, Fisica, Biologia ed effettua interventi di particolare rilevanza attraverso il Laboratorio di restauro altamente specializzato e at­trezzato. A supporto delle attività di studio e ricerca il Cen­tro è dotato di una Biblioteca specializzata.
 
In particolare:
 
svolge indagini sistematiche sull'influenza che i vari fat­tori ambientali, naturali e accidentali esercitano nei processi di deterioramento e sui mezzi atti a prevenire ed inibire gli effetti;
 
esegue indagini necessarie alla definizione della nor­mativa delle metodologie ed alla formulazione di pro­poste tecniche in materia di interventi preventivi e con­servativi di restauro;
 
effettua studi, progettazione ed interventi di particolare rilevanza e di riconosciuta delicatezza e presta consu­lenza ed assistenza scientifica e tecnica agli organi pe­riferici dell'Assessorato quali Soprintendenze, Parchi, Musei, Gallerie, Biblioteche;
 
organizza corsi e seminari di formazione, di aggiorna­mento, di qualificazione e specializzazione per il perso­nale scientifico e tecnico dell'Amministrazione dei beni culturali, anche in collaborazione con l'Istituto centrale per la patologia del libro e dell'Istituto Superiore Cen­trale del Restauro;
 
fornisce il materiale necessario per le pubblicazioni scientifiche e di diffusione culturale, di cui all'art.20 del­la L.R. 1 agosto 1977 n.80;
cura i rapporti con l'Istituto Superiore Centrale del Re­stauro e con gli altri organismi interessati al restauro dei beni culturali.
 




 

Condividi su
Ricerca nel sito


  C.R.P.R. - Palazzo Montalbo - Via dell'Arsenale, 52 - 90142 Palermo
Centralino 091 6398611 - Fax 091 6376088
Email: urpcrpr@regione.sicilia.it
Trasparenza>
URP >
Privacy >
© Copyright 2017 - C.R.P.R. - All right reserved.
Condividi su